L'ex 'Pupa' Francesca Cipriari ha querelato Lele Mora: E' cambiato

Milano, 23 nov. (LaPresse) - L'ex diva del programma 'La Pupa e il Secchione', Francesca Cipriani, ha testimoniato oggi al processo Ruby a carico di Lele Mora, Nicole Minetti e Emilio Fede. La 28enne ha riferito di aver ricevuto poco tempo fa 10mila euro da Silvio Berlusconi: si tratta di un "aiuto" perché non riesce a lavorare nel mondo della tv dopo che la sua reputazione è stata intaccata proprio dalle vicende giudiziarie. La starlette ha anche riferito di aver querelato Lele Mora, che dopo essere uscito dal carcere le faceva ancora da agente. Mora l'avrebbe pesantemente insultata sia al telefono che in pubblico. "L'ultima cosa che volevo fare è la querela a Mora" ha detto la Cipriani ai giornalisti. "Spero - ha aggiunto - che mi faccia scuse pubbliche, sto aspettando che lo faccia. Il carcere lo ha profondamente cambiato - ha concluso - e spero che i suoi figli e la sua famiglia gli stiano vicino".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata