Kristen Stewart insulta fotografo: Non meriti di respirare la mia aria

Los Angeles (California, Usa), 1 ago. (LaPresse) - "Tu non meriti di respirare la mia stessa aria". Così Kristen Stewart ha insultato un paparazzo quando lo ha incontrato inaspettatamente mentre stava uscendo da un edificio a Los Angeles. Come si vede in un video pubblicato sul sito Tmz, Kristen alla vista del fotografo si è nascosta dietro un cancello esclamando con volgarità: "Sei un pezzo di merda". La clip mostra un lato diverso e un po' sorprendente della Stewart che è sempre apparsa agli obiettivi quieta e composta. Non è chiaro perché si nascondesse e tanto meno perché avesse iniziato a insultare il fotografo.

"Sei un pezzo di merda" ha continuato a urlare l'attrice restando nascosta dietro la cancellata con in avanscoperta solo la sua assistente. Il paparazzo ha iniziato la registrazione quando il diverbio tra i due era già cominciato. Chiedeva se lei e Robert Pattinson fossero tornati insieme e sollecitata dalle domande provocatorie, l'attrice ha continuato a insultarlo, confermando la sua identità solo una volta uscita da dietro il cancello per entrare in macchina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata