Kristen Stewart: E' importante non prendersi troppo sul serio

Los Angeles (California, Usa), 7 nov. (LaPresse) - L'attrice Kristen Stewart cerca di non prendersi troppo sul serio. "Se non riesci a ridere di te stesso - ha dichiarato l'attrice in un'intervista a Fox 5 - c'è sicuramente un problema. Ti basta pensare a chi sei veramente, piuttosto che..." ha lasciato in sospeso la frase per riferirsi a quello che gli altri si aspettano. Di recente l'attore Kellan Lutz ha raccontato, a Yahoo Omg, quanto si sia divertito a girare con Kristen le scene in cui il personaggio di Bella Swan, scopre la forza acquisita dopo la trasformazione in vampiro.

Tra queste la migliore, secondo l'attore, è quella in cui i due si sono misurati in un braccio di ferro. "Ero molto impaziente - ha spiegato - di girare quella scena con Kristen. E' divertente vederla interpretare due ruoli, perché Bella prima non aveva molta forza, anzi è piuttosto goffa. Vedere Kristen interpretare la nuova Bella è davvero grande, mi sono divertito un sacco. Nella vita reale avrei vinto, ma nel mondo del cinema mi sono dovuto trattenere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata