Kristen Stewart: Diventare un vampiro è stato straordinario

Los Angeles (California, Usa), 14 ott. (LaPresse) - "Ci sono tante versioni di Bella in 'Breaking dawn' ed è incredibile. E' stata un'esperienza strana camminare sul set la prima volta che ho girato una scena come un vampiro, perché intorno a me tutti lo facevano da sempre, ma questo nuovo ruolo è quello che ho amato di più". Kristin Stewart, la star femminile delle saga di 'Twilight' racconta così a Boxofficemagazine.com l'esperienza vissuta sul set dell'ultimo film 'Breaking Dawn', l'epilogo. "E' stato bello - ha spiegato l'attrice - vederla ottenere finalmente ciò che vuole". La Stewart è anche la protagonista di 'Snow White and the Huntsman' e del suo personaggio, quello di Biancaneve ha detto: "E' la persona più compassionevole sulla faccia della terra". "E' una sorta di ultimo brandello di speranza per la sua gente - ha confessato la giovane attrice - con cui ha una sorta di connessione spirituale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata