Kim Kardashian stanca dei dolori, non vede l'ora di partorire

Los Angeles (California, Usa), 6 mag. (LaPresse) - Kim Kardashian non vede l'ora di dare alla luce il suo primo figlio. La 32enne star dei reality, che aspetta un bambino dal compagno Kanye West, 35 anni, per i primi di luglio, ha raccontato che inizia a sentirsi a disagio con il pancione. Una fonte ha spiegato a HollywoodLife.com che Kim ha avuto una gravidanza molto difficile e che non vede l'ora di partorire. La modella ha anche mostrato su Instagram una foto dei suoi piedi gonfi. Kim era convinta che essere incinta sarebbe stato un momento meraviglioso, viste le belle e serene gravidanze della sorella maggior Kourtney, ma per lei non è stato così. La starlette ha avuto molti dolori nell'ultimo periodo e non si sta vivendo con allegria quella che dovrebbe essere una dolce attesa. L'insider ha raccontato al sito che, nonostante la felicità per l'arrivo del primogenito e la voglia di avere in futuro altri bambini, Kim non intende rimanere incinta dopo il parto almeno per un po' di tempo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata