Kim Kardashian segnalata per eccesso di velocità a Los Angeles

Los Angeles (California, Usa), 13 nov. (LaPresse/AP) - Kim Kardashian è stata fermata per eccesso di velocità ieri dalla polizia stradale della California Highway che ha visto la star dei reality show sfrecciare sull'autostrada probabilmente inseguita dai paparazzi. L'ufficiale della California Highway Patrol, Ming Hsu, ha detto che la Kardashian è stata fermata all'una del pomeriggio sulla superstrada 101 vicino all'uscita Van Nuys Boulevard.

Da quanto si apprende dalla nota stampa, tre altre auto, apparentemente guidate da paparazzi, sono state fermate, ma due di queste sono subito ripartite prima che l'agente riuscisse a parlare con chi si trovava alla guida. Invece a bordo della terza vettura, come accertato, c'era il fotografo Juliano A. Goncalves che ha girato intorno alla macchina della Kardashian e ha iniziato a scattare foto. Anche lui è stato segnalato per eccesso di velocità, da quanto riferito dall'ufficiale Hsu.

Kardashian, 33 anni, è protagonista con la sua famiglia del reality 'A spasso con i Kardashian' e generalmente ha un buon rapporto con i paparazzi. Il suo fidanzato, il rapper Kanye West, al contrario, ha avuto alcuni contrasti con i paparazzi. West si è dichiarato non colpevole di aver aggredito un fotografo cercando di strappargli la macchina fotografica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata