Kim Kardashian passa la fine dell'anno a Las Vegas per 600mila dollari

Las Vegas (Nevada, Usa), 2 gen. (LaPresse) - Kim Kardashian si è messa in tasta 600mila dollari per la notte di Capodanno. La cifra sarebbe, secondo una segnalazione giunta a 'The wrap.com', il corrispettivo di una serie di apparizione al Tao di Las Vegas per la notte di san Silvestro. Una scelta che ha lasciato alcune perplessità negli addetti ai lavori, perché è innegabile il talento manageriale della starlette, ma di doti artistiche non se ne parla neanche. Infatti, lo scorso anno si sono visti i Coldplay, Jay-Z, Kanye West nelle location più inn. "Una corsa agli armamenti, soprattutto nelle grandi città", così viene descritta dalla responsabile delle pubbliche relazioni del Tao di Las Vegas, Melissa Berger. Generalmente, le star durante una serata così importante hanno compensi elevati, circa 100mila dollari per un celebrità di media grandezza mediatica, da 250mila fino un milione di dollari per artisti di grande presa, come Lady Gaga. Ad ogni modo, Kim è solita frequentare il Tao club anche durante gli episodi del suo show, 'A spasso con i Kardashian', è questa sua speciale apparizione, presumibilmente rappresenta un evento dal vivo di continuità con il suo show. Nella famiglia Kardashian, Kim non è stata l'unica a lavorare per 'fare cassa', anche il fratello Rob, reduce dall'americano 'Dancing with the star' è stato ospite durante il veglione di fine anno alla discoteca Tryst.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata