Kim Kardashian: Orgogliosa di Khloe a co-conduzione a X-factor America

Miami (Florida, Usa), 25 dic. (LaPresse) - "E' nata per fare la presentatrice". Così Kim Kardashian esprime il suo orgoglio nei confronti della sorella Khloe, co-conduttrice di 'X-factor' America. La 'socialite' si trova a Miami da alcuni mesi per registrare la nuova stagione del suo reality show 'Kourtney e Kim take Miami', ma Kim rivela di sintonizzarsi sul canale della Fox per vedere all'opera sua sorella e ammette di essere rimasta molto colpita dalle capacità della sorella sul piccolo schermo. "Da quando sono a Miami sento molto la mancanza di Khloe. E' stato molto bello accendere la televisione e vederla ogni mercoledì e giovedì sera a 'X factor'. Sono molto orgogliosa di lei", ha scritto Kim sul suo sito web.

"E' nata per fare la presentatrice - ha proseguito la starlette - ha fatto un lavoro incredibile in questa stagione". Khloe, che è sposata con la star del basket Lamar Odom, aveva rivelato di aver ricevuto dalla più esperta sorella Kardashian molti consigli su come stare davanti alle telecamere, per migliorare così le sue abilità come presentatrice. "Le mie sorelle mi hanno già dato molte dritte piene di affetto. Io amo la critica costruttiva - aveva ammesso Khloe - d'altra parte è una cosa che non ho mai fatto prima, quindi penso di poter solo migliorare, si spera". Poi aveva specificato che cosa le era stato suggerito dalla sorella Kim: "Mi ha detto che sono stata incredibile, ma di non urlare così tanto. Io non me ne rendevo conto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata