Kim Kardashian al ballo dell'opera di Vienna

Vienna (Austria), 28 feb. (LaPresse/AP) - Kim Kardashian ha partecipato al ballo dell'opera di Vienna, su invito dall'imprenditore edile austriaco Richard Lugner. Lugner le ha pagato una somma perché lei lo accompagnasse al ballo. Ma la cifra è top secret. "Non mi piace ballare - ha spiegato lei - ma ne sono affascinata, mi piace vedere gli altri ballare". Presente anche l'inseparabile mamma Kris Jenner, alla quale invece - ha raccontato - ballare piace molto. Non è la prima volta per Lugner. In passato ha invitato altre celebrità allo stesso ballo. Toccò anche a Paris Hilton e a Pamela Anderson. Sul menù della cena - costata 300 euro a testa - caviale e vini costosi.

"E' un evento straordinario - ha raccontato la Kardashian - estremamente bello e sono onorata di essere invitata". Mamma e figlia non hanno perso l'occasione per girare qualche scena del loro reality show, 'Al passo con i Kardashian'. Si tratta di un reality show statunitense - cha ha già superato la boa delle otto stagioni - che documenta la vita della famiglia allargata Kardashian/Jenner composta dal campione olimpico Bruce Jenner, la sua terza moglie Kris Jenner, i quattro figli di lei Kim, Kourtney, Khloé e Rob Kardashian e le loro due figlie Kendall e Kylie Jenner.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata