Khloe e Lamar Odom moderati a San Valentino, niente forzature

Dalla nostra corrispondente Valeria Rubino

New York (New York, Usa), 14 feb. (LaPresse) - Niente programmi speciali per Khloe Kardashian e il giocatore di basket Lamar Odom per San Valentino. "Adoro le feste, ma non mi stresso. Tante ragazze mettono molta enfasi sul San Valentino e ciò fa quasi sentire il loro fidanzato o marito nervoso" ha spiegato Khloe. "Sono molto fortunata perché Lamar tante volte mi manda fiori soltanto perché gli manco o quando è lontano da casa o per qualsiasi altra ragione. Non voglio che si senta obbligato a comprarmi qualcosa solo perché è San Valentino". Lamar ha una partita nel giorno della festa degli innamorati a Los Angeles. "Cosa a cui sono abituata. Ha una partita ad ogni festa. Ma vorrei che la gente non mettesse tanta enfasi su questa giornata, non ci dovrebbe essere un giorno dell'anno in cui dici 'ti amo, andiamo a cena a lume di candela. Dovrebbe essere così ogni giorno" ha suggerito la starlette dei reality.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata