Keira Knightley sceglie il nero per prima neworkese di Anna Karenina

New York (New York, Usa), 8 nov. (LaPresse) - Ha scelto il pizzo nero e le trasparenze Keira Knightley per la prima neworkese di 'Anna Karenina'. All'evento l'attrice era prevedibilmente incantevole: l'abito lungo, il look curato, un velo di rosso sulle labbra e i capelli raccolti in un'acconciatura elegante. Un outfit pudico e strabiliante allo stesso tempo, con cui Keira è sembrata più vicina al suo personaggio russo. La presentazione, era prevista per la settimana scorsa, ma è stata posticipata a causa dell'uragano Sandy. Presenti anche l'attrice Olivia Wilde, la co-protagonista Alicia Vikander e la stilista Donna Karan.

Sebbene Keira abbia deciso, per l'occasione, di indossare come accessori solo un paio di orecchini, la costumista del film Jacqueline Durran ha rivelato che, proprio grazie all'attrice, la produzione è riuscita ad ottenere da Chanel un prestito in diamanti di 2 milioni di dollari. Keira, che è il volto del profumo Chanel Coco Mademoiselle, è stata in grado di interpretare il personaggio aristocratico di Anna anche grazie anche alla possibilità di sfruttare una vasta gamma di gioielli, tra cui diamanti e perle, tutti originali.

"Mai nella mia esperienza - ha detto la Durran - ho visto su un set cinematografico una tale quantità di diamanti e perle. Devo dire però che è stato molto utile per Keira avere a portata di mano tutti quei gioielli, come Anna avrebbe fatto. Ci hanno aiutati a creare l'aura di Anna Karenina". La pellicola, ennesima trasposizione cinematografica del classico Lev Tolstoj, uscirà in America il prossimo 16 novembre, mentre in Italia dovremo attendere il 21 febbraio 2013. E' il terzo film storico che Keira gira con il regista Joe Wright, che l'ha diretta in 'Orgoglio e pregiudizio' e in 'Espiazione'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata