Katy Perry trionfa ai People's choice awards, ma lei è assente

Los Angeles (California, Usa), 12 gen. (LaPresse/AP) - Katy Perry è una delle star più apprezzate e popolari di quest'anno, a decretarlo i 'People's choice awards', che premiano i preferiti dal pubblico in ogni categoria, cinema, tv, musica. Si tratta di un premio statunitense a suffragio popolare che si assegna ogni anno a gennaio e si divide in categorie in un modo simile agli Oscar. Katy Perry è stata la vincitrice assoluta della 38esima edizione del premio, premiata in cinque categorie: artista preferito femminile, headliner tour, canzone dell'anno con 'E.T.' insieme con Kanye West, video musicale con 'Last friday night' e ospite tv in 'How i met your mother'. Già a inizio settimana la Perry aveva annunciato su Twitter che non avrebbe preso parte alla serata di premiazione. Sarebbe stata la prima apparizione in pubblico da quando l'attore britannico Russell Brand ha chiesto il divorzio da Katy dopo 14 mesi di matrimonio.

Subito dopo con 4 premi si posiziona il film 'Harry Potter e i Doni della morte: parte 2', l'ultimo capitolo della saga del maghetto interpretato da Daniel Radcliffe, che si aggiudica 4 vittorie per film preferito, film d'azione, adattamento da un libro e cast. Ma neanche gli attori del film erano presenti alla cerimonia, lasciando molto più spazio e tempo sullo schermo per i vincitori delle altre 43 categorie che onorano tv, film e musica. Ellen DeGeneres, Nina Dobrev, Chloe Grace Moretz, Adam Levine, Lea Michele and Demi Lovato sono state tra i vincitori selezionati dai voti su internet. Lea Michele ha vinto come attrice preferita in una commedia tv per il suo ruolo in 'Glee'. Nella categoria cinema, premiati Hugh Jackman come star d'azione, Adam Sandler come attore in un film comico, Ryan Reynolds come supereroe preferito. A Morgan Freeman invece è stato conferito il primo premio come icona del cinema.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata