Katy Perry lancia la sua fragranza graffiante, 'Meow'

Los Angeles (California, Usa), 15 dic. (LaPresse) - Ieri a Los Angeles, presso il centro commerciale 'The Grove', Katy Perry ha presentato il suo profumo, felino, 'Meow'. Pudica e sensualissima allo stesso tempo, in tubino rosa di raso con fiocco nero al collo, Katy esibiva le sue forme prorompenti, malgrado la sua figura fosse lanciata dai tacchi vertiginosi. Katy ha parlato con il pubblico e risposto alle domande del presentatore dell'evento, Mario Lopez.

Argomenti basilari, i suoi continui cambi di colore di capelli e acconciature e un suo nuovo eventuale album. "So che voi ragazzi volete un album", ha detto la cantante, "ma devo vivere un po', così tutte le canzoni avranno qualcosa per cui saranno degne di essere ascoltate. Ora ho solo intenzione di godermi il Natale e il Capodanno". In merito ai suoi esperimenti con i capelli, ha risposto: "Mi sto finalmente divertendo, perché avevo i miei capelli neri da dieci anni. Ho deciso di cambiare le cose, provare qualcosa di nuovo e ha funzionato", ha confessato.

Katy si è anche divertita a fare un giro nella West Hollywood su un tram in vecchio stile, lungo la strada che porta al centro commerciale. In merito al suo profumo, a People ha dichiarato: "Il mio primo profumo era più floreale, questo invece è più 'commestibile'", alludendo alle note di pera, vaniglia e caprifoglio che contraddistinguono la sua nuova fragranza. Katy ha poi aggiunto: "Ascoltando una canzone, questa ti riporta a quel momento, a quella persona, o a un determinato momento della tua vita. La stessa cosa succede con l'olfatto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata