Katie Holmes torna alle radici dell'Ohio con film 'Miss Meadows'

New York (New York, Usa), 22 apr. (LaPresse/AP) - Sono passati quasi due anni da quando Katie Holmes si è trasferita a New York. L'attrice 35enne, ex moglie di Tom Cruise, quando ha lasciato il marito ha lasciato anche Los Angeles. Dal suo arrivo nella Grande Mela la sua carriera ha avuto nuovo slancio sia nella moda, sia sui palchi di Broadway, ma c'è stato anche il ritorno al grande schermo. Infatti Katie ha presentato ieri sera al Tribeca film festival il suo nuovo film 'Miss Meadows'. "Sono entusiasta di essere qui è davvero magnifico. Poi io vivo dietro l'angolo" ha detto la Holmes sul red carpet.

Nel film interpreta un insegnante supplente di giorno e una vigilante di notte. E' stato girato nel mese di agosto 2013, in Ohio, dove la Holmes è cresciuta, permettendole di tornare alle sue radici del Midwest. "Era come stare con la mia gente, tutti erano così premurosi e gentili e ho davvero apprezzato ogni minuto" ha ricordato l'attrice. Poi ha spiegato di essere stata attratta dal personaggio perché si trattava di un ruolo complesso. Sul tappeto rosso per la premiere del film c'era anche l'attore Robert Duvall, non ha un ruolo nel film ma un amico dei produttori. 'Miss Meadows' è scritto e diretto da Karen Leigh Hopkins.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata