Katie Holmes spera in un 2013 pacifico e non esclude nuova famiglia

New York (New York, Usa), 19 mar. (LaPresse/AP) - Katie Holmes non parla direttamente della sua rottura con l'attore Tom Cruise, ma spera che quest'anno sia migliore di quello precedente. L'attrice racconta alla rivista sttunitense Allure, che le dedica la copertina, che desidera che il 2013 sia "un anno pacifico per molta gente". Poi cita alcuni dei più gravi eventi di cronaca che hanno investito gli Stati Uniti, come l'uragano Sandy e la sparatoria nella scuola di Newtown in Connecticut, aggiungendo che spera che questo si riveli un buon anno per tutti. L'attrice 34enne, che dall'ex marito Tom Cruise ha avuto una figlia, la piccola Suri di sei anni, ammette di essere "aperta" all'idea di espandere la sua famiglia in futuro. Katie ha chiesto il divorzio la stella di Hollywood lo scorso giugno dopo cinque anni di matrimonio. Il numero di aprile di aprile Allure sarà in vendita negli Usa a partire dal 26 marzo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata