Kate Moss alluvionata, 50mila euro danni in cantina in casa di Londra

Londra (Regno Unito), 28 set. (LaPresse) - Sarà salato il conto che Kate Moss dovrà pagare per la bonifica dei sotterranei allagati della sua casa da 10 milioni di sterline. La super modella infatti dovrà far riparare i danni da migliaia di sterline causati da un'alluvione che ha coinvolto il seminterrato di una delle sue proprietà di lusso, nel Nord di Londra. Lo ha riferito al 'Sun' un vicino di casa di Kate Moss. Altri proprietari di immobili nella zona alluvionata, che abitano nella stessa strada della super top, hanno riferito di danni da 50mila euro.

La casa della Moss è dotata di 65 camere ed è stata recentemente ristrutturata con un ampiamento sotterraneo di due piani, dove sono stati ricavati una piscina da 70 metri, una palestra, un cinema, 25 posti auto e anche un bar. Eppure il consiglio locale che si occupa della amministrazione della zona aveva dato una valutazione negativa sui lavori, proprio per il rischio alluvione. Ma i lavori sono stati eseguiti ugualmente.

Una notizia buona per la 39enne Moss alluvionata c'è comunque: sta per registrare una canzone con il marito Jamie Hince. Una performance con cui comunque festeggerà i suoi 40 anni. Per lei, dicono fonti vicine alla modella, sarà una festa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata