Justin Timberlake vicino al milione di copie vendute in una settimana

Los Angeles, 25 mar. (LaPresse) - Justin Timberlake sembra in prossimità di toccare l'apice del suo successo con il suo ultimo album 'The 20/20 Experience', che secondo le previsioni potrà raggiungere nella prima settimana in uscita un milione di copie vendute negli Stati Uniti. Il nuovo disco di Timberlake esce oggi e per gli esperti scalerà subito la classifica Billboard 200 delle vendite con una stima di oltre 950mila copie. Secondo le prospettive le vendite potrebbero toccare entro questa domenica il milione di copie. Se Justin Timberlake riuscisse in questa impresa 'The 20/20 Experience' diventerebbe il 19esimo album a riuscirci. L'album 'Red' di Taylor Swift è stato l'ultimo ad aver toccato il milione di copie vendute in una settimana debuttando al numero uno l'anno scorso.

Si tratta di un ritorno sulla scena musicale per Justin Timberlake che, dopo 7 anni di silenzio, in cui si è più che altro dedicato al cinema, è subito schizzato al top della chart britannnica con 'The 20/20 Experience' scalzando David Bowie dalla cima della classifica con il suo 'The next day', in testa da circa una settimana dopo dieci anni di silenzio. 'The 20/20 experience' è il terzo studio album di Timberlake che negli Stati Uniti è uscito il 19 marzo.

Il secondo singolo 'Mirrors', estratto dal disco, ha perso il primo posto nella classifica britannica dei singoli, sorpassato dalle Saturdays con 'What about us'. 'Mirrors', sceso al secondo posto, è una ballata pop di otto minuti e pare sia stata scritta nel 2006. Il Los Angeles Times lo definito il pezzo una via di mezzo tra 'Cry me a river' dello stesso cantante e 'November rain' dei Guns N' Roses.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata