Justin Bieber si scusa coi fan: Non volevo sembrare arrogante

Los Angeles (California, Usa), 30 gen. (LaPresse) - Justin Bieber archivia l'atteggiamento da bad boy e volta pagina? Dopo l'anteprima di alcune nuove canzoni, il cantante canadese si è scusato pubblicamente con i fan per essere parso arrogante e presuntuoso nell'ultimo periodo. La giovane pop star ha postato su Fb un video in cui si scusa col pubblico, affermando che nell'ultimo anno ha finto di essere quello che in realtà non è.

Il cantante ha registrato il filmato dopo essere stato ospite all'Ellen Degeners Show. " Ho voluto fare questo video perché voglio esprimere come mi sento in questo momento. Oggi ero da Ellen - spiega Bieber - ed è stato molto divertente. Ma allo stesso tempo ero anche nervoso perché sono preoccupato di quello che pensa la gente di me adesso. Sono spesso in pubblico e non voglio sembrare arrogante, come sono stato negli anni passati".

"Non sono quello che ho mostrato di essere in questi anni: fingiamo di essere quello che non siamo per coprire quello che sentiamo veramente in noi - ha ammesso la star della musica - essere giovani e crescere in questo mondo è difficile. Sento che la gente mi giudica e voglio che sappiano quanto mi importa di loro", ha detto Bieber che ha sottolineato "Non sono quel ragazzo che dice 'non me ne frega niente!'".

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata