Justin Bieber raccoglie la stima della boy band americana Big Time Rush

Città del Messico (Messico), 2 apr. (LaPresse/AP) - La giovane band dei Big Time Rush è pronta a dare il via al nuovo tour e in un'occasione promozionale in Messico non ha nascosto stima e ammirazione per l'idolo delle teenager di tutto il mondo: Justin Bieber. "Il ragazzo è tosto" ha detto James dei BTR. "Abbiamo suonato con lui tempo fa ed è sempre stato gentile con noi, ha talento" aggiungendo con convinzione "ha lavorato duramente per essere dove è arrivato adesso. Già noi abbiamo una pressione enorme al livello in cui siamo. Lui deve averne dieci volte tanto, quindi abbiamo tutto il rispetto del mondo per lui".

Bieber è stato sulle pagine di numerosi tabloid ultimamente, sia per il malore avuto durante un concerto a Londra, sia per aver dovuto lasciare la sua scimmia una volta atterrato in Germania perché sprovvisto dei documenti di viaggio del suo simpatico animale. Kendall della boy band statunitense ha proseguito aggiungendo che c'è una sostanziale differenza tra la loro band e Justin: "Noi siamo in quattro ad avere a che fare con i fan mentre Bieber è da solo. Noi possiamo condividerlo. Nessuno invece può relazionarsi con lui". Il gruppo di ragazzi, di cui fanno parte anche Carlos e Logan, si trova a Città del Messico per uno spettacolo sold out.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata