Justin Bieber frequenta lo psicologo

Los Angeles (California, Usa), 9 set. (LaPresse) - Justin Bieber sta frequentando un terapeuta, al modico prezzo di 500 dollari l'ora. Lo psicologo lo starebbe aiutando a controllare il suo comportamento compulsivo per evitare che si trovi ad avere nuovi guai con la legge. "Lo sta curando - racconta un conoscente al giornale Daily Star - di persona quando possibile e attraverso Skype quando è via. A volte fanno anche più di una sessione al giorno".

Lo psicologo si chiama John Kenyon ed è piuttosto noto tra i vip di Los Angeles. Ha una lista d'attesa lunga tre anni. "E' presto - racconta un conoscente - per dire se la terapia stia dando un effetto positivo, ma il fatto che Justin non l'abbia abbandonata sembra un buon segnale. Se c'è una cosa che odia sono gli psicologi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata