John Malkovich protagonista di 'Siberian education'

Vilnius (Lituania), 24 set. (LaPresse/AP) - John Malkovich racconta che il suo ultimo ruolo di un gangster siberiano, esiliato dalle autorità russe in uno sconosciuto angolo dell'Europa dell'est, rappresenta un'esperienza significativa e in qualche modo anche piacevole. Per l'attore, il film 'Siberian education' mostra un aspetto della vita criminale che il pubblico non conosce e che si sta lentamente estinguendo. Le riprese sono ambientate tra la Moldavia e l'Ucrania. Parte delle riprese della produzione italo-americana si è svolta in Lituania. Malkovich interpreta il ruolo di Kuzya un vecchio criminale, mentore di suo nipote per diventare un truffatore d'onore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata