John Logan e Sam Mendes hanno già una nuova storia di 007

Londra (Regno Unito), 20 nov. (LaPresse) - Mentre la loro ultima pellicola 'Skyfall' è al cinema, lo scrittore John Logan e il regista Sam Mendes, hanno già pronta una nuova storia di James Bond, la 24esima della saga incentrata sulla spia di sua Maestà. Lo hanno rivelato ad Entertainment Wise gli ex sceneggiatori di '007' Neal Purvis e Robert Wade, confermando che la loro esperienza nella serie è ormai terminata. "Siamo molto felici - ha detto Robert Wade - di aver realizzato cinque film di Bond. Penso siamo andati bene. So che John Logan e Sam Mendes hanno già un soggetto per un altra pellicola. La lavorazione deve cominciare presto: questi film occupano un sacco di tempo".

I due sceneggiatori hanno scritto le sceneggiature dei celebri episodi di Bond 'Il mondo non basta', 'La morte può attendere', 'Casino Royale', 'Quantum of Solace' e 'Skyfall'. Ora rivelano che avevano previsto di lasciare già al loro quarto film nella serie. "Avevamo intenzione di smettere con 'Quantum of Solace' - ha rivelato Neal - ma abbiamo fatto bene a realizzare anche 'Skyfall'". Neal e Robert hanno anche ammesso di esser stati tentati di uccidere Bond. Alla domanda su cosa che non erano autorizzati a scrivere come scrittori della saga Neal ha rivelato "Viaggi nel tempo", mentre Robert ha aggiunto "E uccidere il protagonista, anche se la tentazione c'è stata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata