Jennifer Lopez limita i balli sexy per i fan indonesiani musulmani

Giacarta (Indonesia), 1 dic. (LaPresse/AP) - "Grazie per questa notte incredibile, Giacarta". Così la 43enne Jennifer Lopez, su Twitter, ha celebrato la sua ultima esibizione dal vivo in Indonesia. La cantante ha entusiasmato migliaia di fan: in 7mila hanno assistito al suo concerto del 'Dance again world tour'. Gli indonesiani, però, non hanno potuto vedere la star esattamente come hanno fatto gli altri ammiratori in giro per il mondo. Jennifer Lopez ha infatti accolto le richieste del Paese con la maggiore concentrazione di musulmani al mondo: indossare abiti meno sexy e fare coreografie meno sensuali durante il suo show nella capitale Giacarta. "Il 'Dance again world tour' - ha spiegato l'organizzatore Ibrahim Chairi - si è svolto ieri sera nella capitale indonesiana Giacarta. Jennifer ha mantenuto la promessa di rendere il suo show più appropriato al nostro pubblico. JLo - ha continuato Chairi - è stata molto collaborativa. Ha rispettato la nostra cultura". I manager della cantante e ballerina statunitense avevano chiesto che Jennifer potesse esibirsi con le consuete mosse di danza, ma la risposta era stata negativa. Una fan della cantante, l'attrice indonesiana Ira Wibowo, ha commentato: "Si, si è vestita in modo meno appariscente, ma era sexy e attraente lo stesso". Un altro fan, Doddy Adityawarman, è rimasto invece deluso dello show: "Dovrebbe esibirsi - ha detto - per come è veramente". La cantante ha cambiato più volte abito durante il suo concerto, durato circa un'ora e mezza. La maggior parte dei musulmani che vivono in Indonesia sono moderati, ma da poco si è sviluppata una frangia estremista che recentemente ha fatto pressioni per l'approvazione di leggi controverse, come quella anti-pornografia. Già Lady Gaga era stata costretta a cancellare il suo show sold out in Indonesia dopo le minacce ricevute da alcuni musulmani fondamentalisti, che avevano definito la cantante un'adoratrice del diavolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata