Jennifer Lawrence parla di argomenti indecenti e taboo

Dalla nostra corrispondente Valeria Rubino New York (New York, Usa), 3 feb. (LaPresse) - Jennifer Lawrence non ha peli sulla lingua ed in un'intervista con Jimmy Kimmel ha dichiarato che ama parlare di seni, peti, orgie, Twitter, diete, perché è "senza filtri". L'attrice ha anche rivelato che i suoi seni non sono uguali. E non è la prima volta che Lawrence parla di argomenti generalmente considerati taboo. "Dovrei dire che non era vero per la PETA (società animalista ndr.), ma me ne frego della PETA" ha dichiarato con franchezza, facendo riferimento alla scena di 'Winter Bones' in cui scuoia uno scoiattolo.

Non andate a vedere il film, sono un troll. Il film era fantastico, ma il loro più grande errore sono stata io" ha detto a David Letterman, riferendosi a 'The Hunger Games'. E ancora. "Trovo molto divertente quando qualcuno fa una scorreggia vicino a me. E' una cosa che facevano i miei fratelli ed ora è diventata l'ossessione dei ragazzi al lavoro: prendi l'aria nelle mani e la tiri verso la faccia di qualcuno dicendo 'dai un morso a questo cheeseburger'". Cosa scriverebbe sul suo profilo di Twitter se ne avesse uno? "Cos'é una perdita anale?" ha detto di recente a David Letterman.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata