Jennifer Lawrence:Miei colleghi di Hunger Games sono come una famiglia

New York (New York, Usa), 16 nov. (LaPresse/AP) - Jennifer Lawrence considera i suoi co-protagonisti di 'Hunger Games' come la sua famiglia. Ciò è stato evidente non appena l'attrice è arrivata alla conferenza stampa di presentazione a New York del nuovo capitolo della saga, 'The Hunger Games: Mockingjay Part 1'. Andandosi a sedere al suo posto l'attrice è passata davanti a Josh Hutcherson e lo ha spinto sulla sua sedia in modo giocoso. Ridendo ha poi detto: "Certe cose non cambiano mai".

Parlando poi delle riprese già in corso per la realizzazione di "The Hunger Games: Mockingjay Part 2", la Lawrence ha detto di provare sentimenti di paura e tristezza, trattandosi dell'ultimo capitolo di questa avventura: "Siamo esausti ma anche tristi - ha ammesso - saremo per sempre migliori amici", specificando che lei Hemsworth e Hutcherson si vedono tutte le volte possibili, "anche troppo", ha ironizzato. Il film 'The Hunger Games: Mocking Jay - Parte 1' arriva nelle sale italiane il 20 di novembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata