Jennifer Aniston: Sento l'età quando recito la mamma di adolescenti

Los Angeles (California, Usa), 8 feb. (LaPresse) - Jennifer Aniston sta cominciando a sentire la sua vera età anagrafica dopo aver capito di essere abbastanza 'vecchia' per interpretare il ruolo della mamma di una ragazza adolescente. L'attrice 42enne sente l'incalzare del tempo e si rende conto della differenza tra quando sul piccolo schermo recitava la parte di Rachel in 'Friends' e oggi che nei film viene scritturata per interpretare il ruolo di madre di ragazzi già adolescenti. Un look perfetto e un appeal giovanile non bastano ad arrestare il tempo che passa e un vero colpo di realtà le viene inferto sul set recitando affianco ai giovani. "Sai cosa mi fa sentire vecchia?", ha detto Jennifer alla rivista 'InStyle', "quando mi viene offerta la parte di una donna con un figlio di 17 anni e mi viene da dire: Mica sono così vecchia da avere un figlio di 17 anni? E poi ti rendi conto: Beh, in effetti sì, lo sei".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata