Jennifer Aniston commossa da decisione di Angelina per mastectomia

Los Angeles (California, Usa), 22 mag. (LaPresse) - Jennifer Aniston è rimasta tristemente impressionata quando ha saputo della duplice mastectomia che Angelina Jolie ha deciso di fare per scongiurare il rischio di contrarre un cancro al seno. La star delle commedie brillanti si è separata da Brad Pitt nel 2005, poco prima che l'attore iniziasse una relazione con la Jolie, conosciuta sul set di 'Mr e Mrs Smith'. Le loro vicende sentimentali sono sempre state nell'occhio del ciclone mediatico e non hanno mai smesso di dominare le prime pagine dei tabloid.

Ma quando la Aniston ha saputo che la compagna del suo ex marito ha scelto di rimuovere entrambi i seni perché aveva l'87% di possibilità di contrarre il cancro, ha deposto l'ascia di guerra. "Era sconvolta, incredibilmente commossa, quando ha letto la storia di Angelina", ha detto una fonte al National Enquirer. "Si è resa conto di quanto coraggio ha avuto per attraversare una cosa del genere, importante per lei ma anche per tutta la famiglia. Angelina e Brad si amano veramente e amano i loro sei figli".

Jennifer, 44 anni, è stata a lungo impegnata nelle campagne per diffondere la consapevolezza del cancro al seno. Alcune sue amiche sono rimaste colpite, come Sheryl Crow che nel 2006 ha avuto una mastectomia parziale e Christina Applegate, che ha interpretato la sorella del suo personaggio Rachel in 'Friends', che si è fatta rimuovere il seno come misura preventiva. "Ecco perché si rende conto della scelta enormemente coraggiosa fatta dalla Jolie". Sempre secondo la fonte, Jennifer avrebbe mandato alcuni sms a Pitt per esprimere la sua vicinanza e sostegno, una volta appresa la notizia dal New York Times.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata