Jay Z offre 40 milioni di dollari per comprare gli inediti di Prince
Il rapper avrebbe incontrato la sorella del 'folletto di Minneapolis' in vista di un accordo

Un'offerta da 40 milioni di dollari per acquistare tutta la produzione musicale di Prince rimasta inedita dopo la sua morte e ritrovata nella residenza di Paisley Park. Ad avanzarla, secondo quanto riporta il sito Tmz, è stato Jay Z che avrebbe incontrato alcune settimane fa la sorella di Prince, Tyka Nelson, e suo marito Maurice Phillips, a New York City. La cifra non è stata tuttavia confermata dallo staff del rapper e produttore discografico. 

Ma prima di siglare l'accordo resta un problema. Benché Tyka sia l'unica sorella 'legittima' del folletto di Minneapolis, per procedere alla vendita di una parte della sua eredità è necessario il consenso di tutti gli altri fratellastri (John, Omarr e Alfred) e sorellastre (Norrine e Sharon). E non è detto che questo arrivi. Prince è stato trovato senza vita proprio a Paisley Park, sembra per un'overdose di oppiacei. Aveva 57 anni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata