Javier Bardem ha la sua stella sulla Walk of fame di Hollywood

Los Angeles (California, Usa), 9 nov. (LaPresse/AP) - Javier Bardem ha la sua stella sulla Walk of fame di Hollywood. Avere il nome sul marciapiede più famoso d'America arriva come una consacrazione per l'attore dell'ultimo film di James Bond 'Skyfall', in cui interpreta la parte del cattivo Silva al fianco di Daniel Craig. Ieri accanto a Bardem, marito di un'altra star del cinema Penelope Cruz, c'erano anche le 'Bond girls' Naomie Harris e Berenice Marlohe, nonché Sam Mendes, il regista del film che in America debutterà oggi nelle sale. Mendes ha raggiunto l'attore all'esterno del teatro El Capitan di Hollywood e parlando di Bardem lo ha definito "il (Marlon) Brando e il (Richard) Burton di questa generazione", ma l'attore spagnolo 43enne "non si descriverebbe mai come un primo attore, perché è prima di tutto un marito e un padre".

Continuando a esprimere la sua stima nei confronti di Bardem, il regista ha aggiunto che per l'attore "la cosa più bella sarà quando suo figlio Leo camminerà lungo questo marciapiede e al punto di questa stella dirà: 'Questo è mio padre'". Bardem, da parte sua, ha ringraziato i registi con cui ha fatto i suoi primi film: Bigas Luna e Julian Schnabel. "Sono cresciuto in una famiglia di attori e registi degli inizi del cinema spagnolo", ha ricordato Bardem. "E ho avuto la fortuna di lavorare come attore professionista per 25 anni e di condividere questo privilegio con i registi più in gamba di Spagna e non, che hanno creduto in me".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata