Jane Lynch si sente in colpa per essere stata con l'amante di un'amica

Los Angeles (California, Usa), 17 set. (LaPresse) - Jane Lynch ha rivelato il più grande rimpianto della sua vita è quello di aver avuto una relazione con l'amante di una sua amica al punto che si sente ancora in colpa per l'episodio, perché non ha mai avuto la possibilità di chiederle scusa. L'attrice di 'Glee', che ora è felicemente sposata con la psicologa Lara Embry, secondo quanto riporta 'Female first', ha spiegato: "So di averle causato un grande dolore e mi sento davvero in colpa per questo. Non so perché io l'abbia fatto. Perché qualcuno dovrebbe fare una cosa tanto stupida?". Poi l'attrice ha aggiunto: "Con Lara ho capito subito che era una relazione molto importante, ho avuto fretta che le cose si sistemassero fra noi, ne avevo bisogno. E' come se le nostre anime si fossero riconosciute. Lara è l'amore della mia vita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata