Jane Fonda galante con Jennifer Lopez: Mi piace mentalmente e fisicamente

Los Angeles (California, Usa), 11 ott. (LaPresse/AP) - Chi sono le donne più influenti e benefiche di Hollywood? Lo decreta il settimanale Variety che ha visto in Jennifer Lopez, Jane Fonda, Viola Davis e altre star delle icone in questo senso. Per il loro impegno dalla medicina, alla lotta per l'uguaglianza dei diritti, una forma particolare di potere delle donne, rappresentata dallo showbiz della beneficenza in rosa. Insomma quando lo star system non è solo eccesso e materialismo.

Dopo aver consacrato Nicole Kidman e Kerry Washington, Variety ha scelto altre dive che hanno saputo mostrare in qualche modo il loro sostegno ai deboli d'America. Jennifer Lopez, all'evento organizzato da Variety, è apparsa in gran forma con un abito rosso e nero a fantasia animalier.

"Voglio che la mia carriera - ha detto l'avvenente JLo - mostri la strada giusta da intraprendere a mia figlia. Voglio farle capire come cercando di stare bene con se stesse e amandosi nel modo giusto si possono fare scelte buone, mai dettate dalla paura ma dall'amore". La Lopez ha incantato il pubblico dell'evento, illuminata da un vivace tocco di rossetto e con una semplice acconciatura a coda di cavallo.

Sempre affascinante Jane Fonda con una pettinatura vagamente anni'80. La Fonda ha speso parole di elogio per la Lopez: "E' affascinante in ogni modo, emotivamente, mentalmente, fisicamente. - ha affermato l'attrice - E oggi apposta indosso dei diamanti per impressionarla, ha confessato Jane Fonda.

All'evento di Variety, che ha celebrato le star di Hollywood impegnate nel sociale, c'era anche Viola Davis, con un abito verde acqua molto classico. "Voglio restituire alla comunità ciò che ho avuto, ho un bel matrimonio, un grande marito e una bellissima figlia", ha detto la Davis, nota per le sue attività caritatevoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata