La casa di carta trionfa agli International Emmy Awards: è il miglior drama
La casa di carta trionfa agli International Emmy Awards: è il miglior drama

Alla produzione spagnola il più prestigioso riconoscimento internazionale per una serie tv

Il professore e i suoi ladri in tuta rossa hanno colpito ancora. La casa di carta ha trionfato agli International Emmy Awards 2018 conquistando il premio per la miglior serie tv drammatica. Un successo straordinario quello della produzione spagnola, che per prima si è aggiudicata un così prestigioso riconoscimento internazionale.

A ritirare la statuetta al gala dei premi dedicati alla programmazione tv internazionale, presentati a New York dal comico Hari Kondabolu, il creatore Álex Pina, la produttrice Sonia Martinez e la sceneggiatrice Esther Martínez Lobato. Assenti gli attori che hanno però esultato sui social.

Se Úrsula Corberó, alias Tokyo, si è limitata a un grido di stupore

Il professore Alvaro Monte è stato più loquace: "Stiamo percorrendo una strada emozionante! Complimenti a tutto il team!"

Per quanto riguarda gli altri premi, la produzione israeliana Nevsu ha vinto come miglior comedy mentre la britannica Man in an Orange Shirt è la miglior miniserie. Il miglior attore è Lars Mikkelsen, premiato per la sua interpretazione nel drama danese Herrens Veje, mentre Anna Schudt ha vinto come migliore attrice per la tedesca Ein Schnupfen hätte auch gereicht.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata