Il salvataggio dei ragazzi thailandesi intrappolati nella grotta arriva su Netflix
Il salvataggio dei ragazzi thailandesi intrappolati nella grotta arriva su Netflix

Sullo schermo la storia di dodici giovani calciatori rimasti per 18 giorni a Tham Luang

La loro storia ha commosso e tenuto col fiato sospeso tutto il mondo, attirando centinaia di giornalisti. Un anno dopo l'incredibile salvataggio dei dodici giovani giocatori della squadra di calcio thailandese Wild Boars, rimasti intrappolati per 18 giorni con il loro allenatore in una grotta allagata , nel nord del paese, il dramma a lieto fine dei 'cinghiali selvatici' aprroderà sullo schermo. Netflix ha annunciato a Bangkok una produzione originale con la società SK Global, produttrice del film 'Crazy & Rich' diretto da Jon M. Chu, che curerà la regia con il thailandese Nattawut Poonpiriya, apprezzato dalla critica per il thriller del 2017 'Bad Genius'.

"C'è un'universalità nell'arte del raccontare e questa incredibile avventura non fa eccezione", ha detto la rappresentante di Netflix Erika North, senza specificare se si tratterà di un film o una serie. "Cercheremo di raccontare la storia nel modo più equo possibile", l'impegno di North in una cerimonia a cui hanno partecipato anche i dodici ragazzi e il loro allenatore Ekkapol Chantawong, che ha da poco creato una compagnia, la 13 Thumluang, per negoziare i diritti sull'immagine dei giovani sopravvissuti.

Il 23 giugno dello scorso anno, finiti gli allenamenti, erano andati a visitare la grotta, che si è poi allagata per la stagione dei monsoni senza lasciare una via d'uscita. Esperti di immersioni hanno lavorato ventiquattro ore su ventiquattro per estrarli dalle viscere della caverna con le acque che si alzavano e il cibo che finiva. Si è creata una coda di compagnie cinematografiche e case editrici, locali e internazionali, per realizzare libri, film e documentari sulla vicenda. "Netflix sarà in grado di tirar fuori l'intera storia e rappresentarla correttamente", l'auspicio di Chantawong. Intanto, entro la fine dell'anno uscirà 'The Cave' del regista thailandese Tom Waller, che ha arruolato veri soccorritori come attori del film.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata