Il regista Coppola da Fazio: Farò film su famiglia migranti italiani

Milano, 26 ott. (LaPresse) - Il regista e produttore italo americano Francis Ford Coppola, ospite di Che tempo che fa, ha annunciato, ieri, l'intenzione di realizzare un film sulla saga di una famiglia di immigrati italiani raccontati nel corso di diverse generazioni. “L'ho scritto – ha confermato l'autore di 'Apocalypse Now' a Fabio Fazio – ma la cosa che mi interessa ora è farlo in modo totalmente nuovo, scoprire le potenzialità del cinema moderno, utilizzando le tecnologie che esistono oggi e che vengono utilizzate dalla tv per esempio nello sport. Non come nelle telenovele, ma con la possibilità che gli attori possano recitare dal vivo”.

Coppola, figlio di immigrati lucani, ha fatto recentemente visita a sorpresa ai migranti del Cara di Matera. Sei Premi Oscar, cinque Golden Globe, due Palme d'Oro al Festival di Cannes, una Berlinale Camera nel 1991 e un Leone d'Oro a Venezia nel 1992, Coppola questa sera sarà il protagonista dell'incontro 'Ritrovare le radici per incontrare il futuro: la mia Basilicata', in programma al Teatro dal Verme di Milano, evento inserito nel palinsesto di Expo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata