Il 'no' degli U2 alla Brexit: Ue senza Regno Unito inimmaginabile
Il gruppo rock ha pubblicato un video che mostra muri che cadono e ponti in costruzione in Irlanda dopo il processo di pace

"Non andate, ci manchereste". È l'appello degli U2 agli elettori irlandesi per votare a favore della permanenza del Regno Unito all'Unione europea nel referendum di domani sulla Brexit, ribadendo che un'Europa senza Regno Unito sarebbe inimmaginabile per loro. Sulla propria pagina Facebook, il gruppo rock irlandese ha pubblicato un video che mostra muri che cadono e ponti in costruzione in Irlanda dopo il processo di pace. Il filmato della campagna 'Ireland4Europe' avverte dei rischi che eventuali nuovi controlli alle frontiere potrebbero portare contro i progressi compiuti in 18 anni da quando è stato siglato l'Accordo di Venerdì santo.

 

"Ci hanno chiesto di pubblicare questo video - ha scrivono gli U2 - Ci piace e siamo onorati di farne parte. Vogliamo dire agli elettori irlandesi nel Regno Unito: non andate, ci manchereste. L'Europa senza il Regno Unito sembra inimmaginabile per noi". Firmato, Bono, Riva, Adam e Larry.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata