Il "miracolo napoletano" a Venezia 74: applausi per Rak e i Manetti Bros
Presentati alla mostra del cinema di Venezia due film che raccontano Napoli: "La gatta Cenerentola" e "Ammore e malavita"

Sono stati presentati film con Jim Carrey, Michael Caine, Michelle Pfeiffer, Jennifer Lawrence e Javier Bardem, ma è stata Napoli la protagonista più apprezzata nella settima giornata della Mostra internazionale del cinema di Venezia. 

Nella sezione In Concorso è stato presentato il nuovo film dei fratelli Manetti, Ammore e malavita, un musical ambientato nella Napoli della faida di camorra con Carlo Buccirosso versione boss e Giampaolo Morelli nei panni di un sicario. Il film ha molto divertito gli spettatori che hanno applaudito e riso durante la proiezione.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata