Il film 'Aspromonte' di Krissane nelle sale dal 31 gennaio

Roma, 24 gen. (LaPresse) - Uscirà il 31 gennaio nelle sale italiane il film 'Aspromonte', opera prima del regista italo-tunisino Hedy Krissane, tratta da un soggetto di Tonino Perna. L'anteprima del film si terrà a Milano lunedì 28 gennaio, presso lo Spazio C16 alle ore 18. La pellicola è stata girata quasi interamente in Aspromonte e si inserisce nella scia positiva delle commedie ambientate nel meridione, premiate dal grande pubblico e giocate sull'equivoco e sui pregiudizi nei confronti del sud. Il film è incentrato sulla storia di un industriale brianzolo, interpretato dal comico di Zelig Franco Neri, che arriva in Aspromonte per far firmare urgentemente un contratto al fratello musicista che non vede da anni.

Dopo una lite furente, si ritroverà a cercarlo, attraverso le strade impervie dell'Aspromonte, insieme ad Aldo, una guardia del corpo forestale, interpretata da Piermaria Cecchini, che lo accompagnerà in una traversata on the road piena di incontri con personaggi del luogo. Lungo la strada molti saranno i fraintendimenti e le emozioni. Dietro un tono scanzonato e leggero, si cela invece un messaggio dal profondo significato socio-culturale e si svela una regione fatta di paesaggi intensi e panorami mozzafiato. Nel cast accanto a Franco Neri, tra gli altri Piermaria Cecchini, Andrea De Rosa, Maria Pia Calzone, Franco Barbero, Viviana Porro. E ancora Simone Moretto, Gianni Pellegrino, Marcello Arnone, Pino Torcasio e Massimo Barresi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata