I Killers riprogrammano le date del tour dopo malattia cantante

Londra (Regno Unito), 16 nov. (LaPresse/AP) - I Killers hanno riprogrammano le date del tour nel Regno Unito dopo aver dovuto interrompere il concerto a Manchester questa settimana. Brandon Flowes, cantante della rock band americana, ha avuto dei problemi alla voce a causa di un'infiammazione di tipo virale e quindi non è stato in grado di portare a termine lo show di martedì scorso, rinviando conseguentemente anche la data di mercoledì. "Manchester abbiamo cominciato qualcosa senza poterla finire, siamo davvero dispiaciuti", ha scritto la band su Twitter e sulla loro pagina Facebook. Nuove date sono state fissate nella città di Manchester dove si è interrotto il concerto: il 17 e il 18 febbraio. I due show previsti a Londra all'Arena 02 oggi e domani si terranno come da programma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata