I jet privati di Elvis Presley vanno all'asta per circa 10 milioni di dollari

Memphis (Tennessee, Usa), 3 gen. (LaPresse/Reuters) - I jet privati di Elvis Presley saranno venduti all'asta. Lo ha annunciato il battitore della casa d'aste Julien, specializzata nella vendita di cimeli della musica o oggetti appartenuti alle star. I due aerei privati chiamati 'Lisa Marie' e 'Hound dog II' sono stati progettati e decorati dal re del rock 'n roll in persona. Si stima che dalla loro vendita potranno essere recuperati tra i 10 e i 15 milioni di dollari.

I velivoli non sono più adatti a volare e sono stati lasciati in mostra per decenni a Graceland, la tenuta di Presley a Memphis, nel Tennessee. Il jet 'Lisa Marie', dedicato alla figlia del cantante, è stato acquistato da Elvis nel 1975, due anni prima della sua morte all'età di 42 anni a circa 250mila dollari. Aveva speso poi 300mila dollari per ristrutturare l'aereo, dotato di una camera da letto matrimoniale, una sala conferenze e un bagno con rubinetteria in oro. L'altro aereo è stato comprato sempre nel 1975 per 900mila dollari in attesa che il Lisa Marie fosse pronto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata