House of Cards, a inizio 2018 si torna a girare: ma senza Spacey
È tutto vero, la serie tv di Netflix si concluderà con la sesta stagione, ma il protagonista non ci sarà

Netflix ha raggiunto un accordo per riprendere a inizio 2018 le riprese della sesta e ultima serie di House of Cards, senza la presenza dell'attore protagonista Kevin Spacey. Lo ha annunciato Ted Sarandos, capo dei contenuti della compagnia.

La produzione della serie era stata sospesa temporaneamente a ottobre, dopo le accuse di molestie sessuali rivolte all'attore. La sesta serie sarà composta da otto episodi e avrà come figura principale Claire Underwood, impersonata da Robin Wright. Il 3 novembre Netflix aveva annunciato la rottura della collaborazione con Spacey.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata