Hilary Duff rischia processo per un incidente stradale di due anni fa

Los Angeles (California, Usa), 19 giu. (LaPresse) - Rischia di essere citata in giudizio Hilary Duff. Ieri è stata depositata alla Corte Suprema di Los Angeles una causa nei suoi confronti per un incidente avvenuto il 12 dicembre del 2010. L'attrice guidava in città quando si scontrò con la macchina guidata da Rachel Owens. "Ho sofferto di un grande dolore sia fisico che mentale" ha raccontato la Owens al sito Tmz aggiungendo di aver avuto bisogno di più medici e chirurghi per curare le sue condizioni non meglio specificate. Nei documenti presentati in tribunale risulta anche che la Owens è rimasta "impossibilitata a svolgere la sua occupazione abituale per un periodo di tempo" dopo l'incidente senza specificare però il tipo di carriera intrapresa. La presunta vittima ha quindi citato in giudizio l'attrice, diventata mamma del suo primo figlio a marzo, per un risarcimento danni non specificato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata