Hilary Duff informa l'Fbi: Le foto di nudo finite sul web sono false

Los Angeles (California, Usa), 7 set. (LaPresse) - Hilary Duff ha informato l'Fbi che le immagini, finite on line, in cui appare nuda, sono false. Il portavoce della cantante e attrice ha minacciato azioni legali verso chiunque tenti di farle passare per autentiche. La star nota ai più per il ruolo di Lizzie McGuire ha contattato la polizia federale per avvertire che le foto pubblicate sul web non sono le sue. Hilary è l'ultima delle celebrità vittime di un hacker che si sarebbe introdotto nel sistema di archiviazione virtuale di dati, probabilmente iCloud di Apple.

Infatti, solo pochi giorni prima di lei, sono state rubate le foto di Jennifer Lawrence, Kate Upton e di altre star e violando la privacy sono comparse in rete. Ma mentre per alcune dive gli scatti sono autentici e sono stati pescati dai backup dei telefonini, quelle di Hilary sono falsi. Il portavoce lo ha confermato perché mancano alcuni tratti distintivi dell'attrice, come le voglie sulla pelle e i tatuaggi. Stando a quanto riportato dal sito di gossip Tmz, Hilary ha un piccolo tatuaggio di un'ancora sulla caviglia sinistra e questo non appare in nessuna delle fotografie spacciate come sue.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata