Halle Berry, Charlie Hunnam e Orlando Bloom premiati ai Huanding award

Los Angeles (California, Usa), 2 giu. (LaPresse/AP) - I premi cinesi per il cinema, gli Huading Awards, sono stati consegnati ieri sera a Los Angeles. Per la prima volta la premiazione, istituita nel 2007, ha avuto luogo ad Hollywood, dove sono stati premiati Halle Berry, Charlie Hunnam e Orlando Bloom. La serata è stata presentata da Lucy Liu e Olivia Xu. I vincitori sono stati selezionati da circa 80 milioni di cinesi che hanno espresso le loro preferenze. Halle Berry ha ricevuto il premio di Icon Global Award e ritirando il trofeo ha detto: "Credo che nessuno sia mai preparato a vincere il titolo di Icona".

L'attore di 'Pacific Rim' Charlie Hunnam ha ricevuto il titolo di miglior attore emergente. "Mi ci sono voluti 16 anni di lavoro per essere riconosciuto come un talento emergente ed è meglio continuare a prendere le mie vitamine se mai vorrò vincere un giorno il premio alla carriera" ha detto scherzando l'attore britannico.

Orlando Bloom dei 'Pirati dei Caraibi' ha ritirato il premio come miglior attore e nel suo discorso sul palco ha confessato di desiderare girare un film in Cina, primo o poi nella vita.

'Fast & Furious' è stato premiato come Film dell'anno. Il regista visionario Guillermo del Toro che ha diretto ad Hong Kong 'Pacific Rim' ha vinto il titolo di Miglior regista. L'amministratore delegato della DreamWorkAnimation, Jeffrey Katzenberg, ha ritirato il premio per il miglior film d'animazione del 2013 con 'I Croods'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata