Guy Ritchie diventa papà: è un maschietto nato con il cesareo

Londra (Regno Unito), 6 set. (LaPresse) - Guy Ritchie è diventato di nuovo papà. La fidanzata del regista britannico Jacqui Ainsley ha dato alla luce un bel maschietto dopo un parto cesareo d'emergenza. Il regista 42enne, già papà di Rocco 11 anni e di David 5, adottato con l'ex moglie Madonna, è corso al Portland Hospital di Londra per l'urgente cesareo, l'intervento è avvenuto alle 11 di ieri mattina; il bambino sta bene e per il momento non si conosce ancora il nome. "E' nato qualche giorno prima del previsto, ma è andata bene e il bimbo come la mamma sono in salute", ha dichiarato una fonte al 'Daily mirror'.

Madonna, che si è separata dal regista nel 2008, gli ha fatto le congratulazioni e presto i suoi figli, Lourdes di 14 anni, Mercy di 6, conosceranno il nuovo venuto. Pare quindi che l'ex coppia Ritchie e Madonna sia intenzionata a mantenere rapporti amichevoli. Jacqui, la nuova fidanzata di Ritchie, era estremamente felice per questa gravidanza e Guy è stato sempre premuroso nei suoi confronti, facilitandola in tutto, ora resta solo da decidere il nome che verrà dato al piccolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata