Guardia del corpo Michael Jackson: Il re del pop amava Whitney Houston

Los Angeles (California, Usa), 30 apr. (LaPresse) - Nessuno dei due può confermare o smentire, ma la guardia del corpo di Michael Jackson, Matt Fiddles, si dice certo di ciò che racconta al Sun: al culmine della sua carriera Jacko ha avuto una relazione con Whitney Houston e l'amore per la cantante è stato così forte da portare i due a un passo dall'altare. L'artista scomparsa pochi mesi fa aveva avuto anche una lunga storia con Jermaine Jackson, fratello del re del pop, finita sui tabloid e molto chiacchierata. Quella con Michael, invece, è stata, per la guardia del corpo, una relazione segretissima e molto intensa, al punto che per un certo periodo la Houston ha vissuto a casa di Jackson. Le cose, però, non sono andate a buon fine e ciascuno ha preso la propria strada, anche se pare che il re del pop, scomparso nel 2009, non avesse mai dimenticato la cantante. Una notizia, questa, che accomuna ancora di più i due artisti, legati forse, oltre che da un tragico destino, anche dall'amore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata