Grande Fratello, la torinese Diletta vince le Primarie della Casa con il 65% voti

Roma, 3 mar. (LaPresse) - "Con il 65% dei voti, Diletta è la nuova concorrente del #GF13". Lo annuncia il profilo twitter della trasmissione in onda su Canale 5. Dopo due anni di stop il reality Mediaset ha in qualche modo ripensato la sua formula. Un ritorno alle origini, con un numero di concorrenti più ristretto del passato, 14 concorrenti, divisi fra 7 uomini e 7 donne a cui si va ad aggiungere il vincitore delle primarie. Conduce Alessia Marcuzzi.

"Puoi essere una persona speciale anche se sei semplice". E' il motto di Diletta Di Tanno, 24 anni, studentessa di Torino che ha superato le Primarie e ha raggiunto il ballottaggio per il televoto battendo Lorenzo Guiggioli. Entra così di diritto nella casa più spiata d'Iatalia per la tredicesima edizione del Grande Fratello. Diletta è nata nel capoluogo piemontese il 19 ottobre 1989, pesa 69 chili ed è alta 1 metro e 78 centimetri. Studia Scienze dell'Educazione è ha un diploma di maturità classica. Nella sua scheda, Diletta si definisce una persona estroversa, generosa, passionale, sensibile ed emotiva, ma anche molto permalosa e un po' contorta.

"Può sembrare una ragazza molto trattenuta - si legge nella scheda - invece, Diletta non usa mezzi termini e nella Casa è certa di saper rispondere a tono a tutte le provocazioni". "Vive a Torino con i suoi genitori, il papà Gianfranco, broker assicurativo, e la mamma Flavia, che collabora con il padre. I suoi genitori si amano molto e sono ancora una coppia affiatata: per Diletta - prosegue la scheda personale - sono un grande esempio e un modello da seguire. Attualmente è single. A gennaio scorso, una sua storia tormentata, durata un anno e mezzo, è finita, e per ora non vuole altre relazioni". Partecipa a GF perché: "è un'occasione per scoprire nuovi lati di me, se ho l'adrenalina a 1.000 do il massimo e questa sarebbe la situazione perfetta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata