Golden Globe, Denzel Washington riceve globo alla carriera
Da quando è stato istituito il premio - più di 60 anni fa - il riconoscimento è andato solo ad altri due attori di colore: Sidney Poitier e Morgan Freeman

Denzel Washington ha ricevuto il Golden Globe alla carriera, ieri sera al Beverly Hilton hotel di Los Angeles. L'attore 61enne è il terzo attore di colore a ricevere il globo onorario: prima di lui, in più di 60 anni dall'istituzione del premio, è stato consegnato solo a Sidney Poitier e Morgan Freeman. Il premio alla carriera è intitolato a Cecil B.DeMille, uno dei fondatori dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences (Ampas), nata nel 1927, che creò il Premio Oscar nel 1929.

Washington è stato onorato per il suo lavoro davanti e dietro la macchina da presa. L'attore ha ritirato il globo affiancato dalla moglie, Pauletta, e da tre dei suoi figli. Non è riuscito a leggere il discorso che aveva preparato perché - ha detto - aveva dimenticato gli occhiali. Ha ringraziato la Hollywood Foreign Press Association, l'organizzazione di giornalisti di stampa estera che assegna annualmente i globi d'oro.

I ruoli interpretati da Denzel Washington sono molto vari e vanno dall'attivista Malcom X, al pilota alcolista ed eroico in 'Flight', fino al detective in 'Training day' per cui ha vinto il suo secondo Oscar nel 2002. Ha anche diretto e interpretato il film del 2007 'The Great Debaters - Il potere della parola'. Lo scorso anno il premio alla carriera è andato a George Clooney, in precedenza è stato consegnato a Steven Spielberg, Martin Scorsese e Robert De Niro.

 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata