Gli ottant'anni del molleggiato: auguri a Adriano Celentano
Cantante, attore, regista, showman, conduttore e, persino, 'predicatore': da sessant'anni al centro della scena

Adriano Celentano compie 80 anni il 6 gennaio, il giorno dell'Epifania, e festeggia con il suo pubblico con una replica del meglio di 'Rock Economy', il concerto del 2012 all'Arena di Verona, che verrà trasmesso nuovamente su Canale 5. 

Più di sessanta gli anni trascorsi al centro della scena: cantante, attore, regista, showman, conduttore televisivo e, persino, 'predicatore'. Su di lui sono stati scritti più di venti libri, ma dire chi sia esattamente pare impossibile. Adriano sorprende sempre, anche stando zitto. Sposato con Claudia Mori dal 1964 con un matrimonio segreto, dopo averla incontrata sul set del film 'Uno stano tipo', ha avuto con lei tre figli, Rosita, Giacomo e Rosalinda.

Il 'molleggiato', chiamato così per il suo modo di ballare inconfondibile ai tempi dei Rock boys, è il quarto figlio di una famiglia pugliese trapiantata al Nord. Celentanoha trascorso la sua giovinezza vicino alla Stazione Centrale di Milano, in quella via Gluck al numero 14, che divenne protagonista di uno dei suoi grandi successi canori 'Il ragazzo della via Gluck', canzone tradotta in 20 lingue.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata