Gigi D'Alessio imputato per rapina a due paparazzi
Accusato insieme a un collaboratore per aver preso loro le macchine fotografiche

Il cantante Gigi d'Alessio accusato insieme a un collaboratore di rapina per aver preso le macchine fotografiche di due paparazzi verrà sentito in veste di imputato dai giudici del tribunale di Roma. I fatti risalgono al gennaio del 2007: il cantante insieme a Antonio Di Maria avrebbe preso le macchine fotografiche dopo aver discusso con i due fotografi  Mauro Terranova e Alessandro Foggia che si erano appostati a pochi passi da casa sua, all'Olgiata.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata