Gerard Depardieu 4mila euro di multa per aver guidato ubriaco

Parigi (Francia), 21 giu. (LaPresse/AP) - Patente sospesa per sei mesi e 4mila euro di multa per Gerard Depardieu. Questa la decisione di un tribunale francese per il caso di guida in stato di ebbrezza a carico dell'attore iniziato quando lo scorso novembre a Parigi è caduto dal suo scooter. A soccorrerlo quel giorno erano stati degli agenti che l'avevano poi portato in una stazione di polizia per gli accertamenti di rito. L'avvocato di Depardieu, Eric de Caumont, ha detto che farà appello contro la sentenza di oggi. Gerard Depardieu, come riportato dal legale, non era in udienza perché trattenuto a Mosca per delle riprese.

Non è la prima volta che alcol e legge si incontrano per il francese 64enne. Nel 1998 Depardieu si è schiantato con la sua moto mentre viaggiava con un tasso alcolemico cinque volte oltre il limite legale. In quell'occasione scappò via con delle lesioni al volto e ad una gamba. Depardieu ha pubblicamente contestato il governo socialista di Francia e ha accettato un passaporto russo dal presidente Vladimir Putin.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata